“La Rondine” con Luigi Tabita e Lucia Sardo: dalla disgrazia alla vita sulle ali dell’arcobaleno!

By | 15 Marzo, 2019|Recensioni, Teatro|

Raramente una messinscena riesce a entrare in maniera così incisiva e così profonda nei cuori e nella memoria del pubblico come accade durante le repliche de “La Rondine”, progetto teatrale prodotto dal Teatro Stabile di Catania, diretto con grande rigore da Francesco Randazzo e magistralmente interpretato da Luigi Tabita e Lucia Sardo. La storia recupera [...]

“Medea per strada”: la geniale trasformazione del teatro in un’esperienza di vita

By | 24 Febbraio, 2019|Recensioni, Teatro|

Medea per strada del Teatro dei Borgia è senza dubbio uno dei progetti drammaturgici più interessanti della scena italiana degli ultimi dieci anni. Al di fuori di ogni consueta retorica e di ogni facile compiacimento per soluzioni performative d’effetto, l’idea della messinscena genialmente ideata da Gianpiero Borgia e magistralmente interpretata da Elena Cotugno ha il [...]

Il Giovane Criminale, Genet/Sasà: un’operazione di “verità” tra biografia e mito letterario.

By | 15 Gennaio, 2019|Recensioni, Teatro|

A metà strada tra confessione e monito, Salvatore Sasà Striano, attingendo con misura ed equilibrio alla sua stessa biografia, rievoca il mito del ladro/poeta Jean Genet e del suo scritto “L’enfant criminel” del 1948. Infatti, proprio come nel Giovane Criminale di Genet, portando sulla scena memorie della propria adolescenza trascorsa nel crimine e nell’illegalità, Striano [...]

“Quasi niente”: una drammaturgia che arriva dritta allo stomaco

By | 3 Dicembre, 2018|Recensioni|

Al Teatro Fabbricone di Prato l'imperdibile spettacolo di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini. Dopo il successo ottenuto al FIT Festival di Lugano e al Romaeuropa Festival, è andato in scena al Teatro Fabbricone di Prato "Quasi niente", il nuovo, intenso spettacolo di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini. Realizzato in collaborazione con il drammaturgo Francesco Alberici, [...]

Decameron 2.0: un affresco multimediale della nostra collettività

By | 3 Dicembre, 2018|Recensioni|

La rivisitazione del capolavoro di Boccaccio inaugura la stagione 2018/2019 del Teatro Metastasio di Prato. Non poteva iniziare in modo migliore la stagione 2018/2019 del Teatro Metastasio di Prato. La decisione di affidare la serata inaugurale a uno spettacolo come “Decameron 2.0” dimostra coraggio, voglia di osare e capacità di guardare al futuro con l’occhio [...]

La signorina Else

By | 3 Dicembre, 2018|Recensioni|

Il dramma di Schnitzler a Firenze con il nuovo allestimento della Compagnia Lombardi-Tiezzi Il Salone degli Scheletri del Museo La Specola è luogo di messinscena de “La signorina Else”, nuova produzione della Compagnia Lombardi – Tiezzi tratta da Arthur Schnitzler. Un caposaldo nella drammaturgia teatrale, così come Ibsen e Cechov; un testo su cui tanto [...]

Platonov, L’ambigua attrazione di un testo čechoviano orfano

By | 22 Novembre, 2018|Recensioni, Teatro|

Čechov ha vent’anni quando si cimenta per la prima volta con la scrittura teatrale. Fino allora non ha scritto che brevi racconti, spesso poco più che barzellette, che firma con lo pseudonimo Antoša Čechonté. Non ha ancora le idee chiare su come costruire un testo teatrale. Ne esce un’opera ipertrofica, lunga tre volte Il gabbiano [...]