A Villa Domi é Incanto – tra storia e bellezza

venerdì 24 maggio ore 19.30 VILLA DOMI Salita Scudillo 19A Napoli INCANTO  Tra storia e bellezza Un Evento Imperdibile a Villa Domi: Una Serata di Cultura, Moda e Musica presenta Chiara Cernicchiara con Enzo Paudice, Enza Guadagni, Conte Cocorullo e Luca Fusco Una serata ricca di cultura, moda e musica si terrà a Villa Domi […]

“Ricino”, una voce potente contro il fascismo
La storia nascosta di un omocausto silenzioso

  Arriva a Napoli, nella suggestiva e prestigiosa Sala Assoli, una storia che già da diversi anni attraversa l’Italia, quella – poco nota – della persecuzione degli omosessuali durante il fascismo. Il titolo, “Ricino”, evoca sinistre purghe, ed è quello che i due “Invertiti”, Vito e Umberto, sono costretti ad “assaggiare” per confessore la colpa […]

Daniele Purgante a cuore scalzo
“Il benessere è teatro, e viceversa”

Daniele Purgante, 48 anni, è da anni un punto di riferimento per massaggi e benessere nella sua Cava de’ Tirreni. Ma poco più di dieci anni fa è arrivata una folgorazione, il teatro. Da lì é nato un percorso che si affianca senza problemi alle sue principali attività: “Ho iniziato a fare teatro tardi grazie […]

Indecisi 18, un piccolo mondo che ama

Gli indecisi 18 e’ una pagina Instagram che sostiene le persone che vivono una condizione di emarginazione e le aiuta e ad uscire dal proprio isolamento. Francesco e altri amici si impegnano a sostenere tanti essere umani speciali che non riescono ad accettare la propria condizione o realtà, qualunque essa sia. Ciascuno di noi deve […]

“Nel mio cattivo stare” di Antonio Mocciola
Lorenzo Mereu e la nuda solitudine di un poeta

Dopo aver affrontato il personaggio di Giacomo Leopardi in “Leopardi amava Ranieri” (nell’ottica dell’amore disperato e fallimentare verso il nobile partenopeo) e nell’attesa di ritrarlo in un lancinante e irrisolto rapporto con la madre Adelaide (che sarà interpretata da un’attrice sublime come Elena Cantarone), Antonio Mocciola porta in scena un breve monologo in cui il […]

L’ultima cena della verità:
sgomento e pietas in Pirandello

L’ultima cena della verità: sgomento e pietas in Pirandello Celebre, e citata da molti recensori, la geniale formula critica che Giovanni Macchia usa per parlare di Pirandello: la stanza della tortura. Ed in un certo senso si può applicare anche alla recente regia di De Fusco a Così è (se vi pare), di recente a […]