About Claudio Facchinelli

Claudio Facchinelli, nato il 18 dicembre 1943 a San Vincenzo della Fonte (già – e attualmente – Saint-Vincent); già matematico – non pentito – ma umanista nel cuore, già assistente alla regia, già preside, già promotore dell’attività teatrale nelle scuole, già impegnato nella memoria della Shoah; già collaboratore di Hystrio e di Sipario, già Lumpatius Vagabundus; legato a un amore non del tutto ricambiato per la lingua russa; ufficialmente critico teatrale ma, più propriamente, spettatore professionale. Fra le cose più recenti ha pubblicato Dramatopedia – Spunti di storia, etica e poetica per il teatro della scuola (Edizioni Corsare) e Dosvidania, Nina! (Sedizioni), già tradotto e pubblicato a Mosca e ad Amsterdam. Sulla sua tomba amerebbe fosse scritto: “Qui giace Claudio Facchinelli che, per tutta la vita, ha rincorso le parole e le donne”.

“Ivanov” e la rilettura anti-stanislavskiana di Filippo Dini

By | 28 Ottobre, 2015|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

"Ivanov" non è un’opera minore, ma più semplicemente un’opera giovanile di Čechov. Certo un testo poco rappresentato, in paragone ai quattro capolavori cui Anton Pavlovič aveva dedicato l’ultimo periodo della sua breve vita. Lo scrive a ventisette anni, e ne passeranno altri dieci prima della stesura de Il Gabbiamo, il testo che, anche grazie al [...]

Commenti disabilitati su “Ivanov” e la rilettura anti-stanislavskiana di Filippo Dini

“Teatro a Corte” festeggia con successo la sua quindicesima edizione

By | 21 Ottobre, 2015|News, Recensioni, Teatro|

Beppe Navello, direttore della Fondazione Teatro Piemonte Europa, non è solo un intellettuale raffinato di formazione europea e un teatrante di lungo corso: è erede di quella sobria, discreta tradizione culturale piemontese che gli consente di passare con naturalezza dal ruolo di direttore artistico a quello di impeccabile ed attento maestro di cerimonia. Una funzione [...]

Commenti disabilitati su “Teatro a Corte” festeggia con successo la sua quindicesima edizione

Emozioni in scena al Mittelfest 2015

By | 28 Agosto, 2015|News, Teatro|

Per il triennio 2015/2017, il Mittelfest si ispirerà, in successione, alla trilogia “acqua, aria e terra”, mutuata – con l’esclusione del fuoco – dagli elementi primigeni proposti da Eraclito da Efeso. Il titolo della prima edizione del ciclo, tenutasi dal 18 al 26 luglio scorsi a Cividale del Friuli, era “Il colore dell’acqua”. Quasi un [...]

Commenti disabilitati su Emozioni in scena al Mittelfest 2015

A Milano “Segnali” incoraggianti per un teatro rivolto ai giovanissimi

By | 18 Agosto, 2015|News, Teatro|

Da un quarto di secolo a questa parte, il festival Segnali è una delle più importanti vetrine italiane del teatro professionale rivolto all'infanzia e alla gioventù. Organizzato dal Teatro del Buratto e da Elsinor, da sempre promotori dell’iniziativa, in origine rivolto alla sola Lombardia, ha assunto successivamente una dimensione nazionale, con sguardi rivolti anche oltralpe. [...]

Commenti disabilitati su A Milano “Segnali” incoraggianti per un teatro rivolto ai giovanissimi

Primavera dei teatri 2015

By | 3 Agosto, 2015|Teatro|

Ancora una volta la sedicesima edizione di Primavera dei Teatri, tenutasi a Castrovillari dal 29 maggio al 2 giugno riconferma, da un lato l’intelligenza e il fiuto critico di Saverio, Dario e Settimio, i magnifici tre di Scena Verticale; dall’altro, la vitalità culturale di questo centro sulle falde del Pollino, punta d’iceberg di varie realtà [...]

Commenti disabilitati su Primavera dei teatri 2015

“Adelchi”, con Trifirò il classico incontra la contemporaneità

By | 15 Luglio, 2015|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

Una discreta, sommessa tessitura sonora si intreccia col vigoroso garrito delle rondini, che si incrociano nella porzione di cielo inquadrata dal chiostro di Santa Maria alla Fontana; si posano, scomparendo per una manciata di secondi sopra i portici bramanteschi, dove si indovina un nido, per riprendere nuovamente il volo. Poi, come d’incanto, quasi obbedissero a [...]

Commenti disabilitati su “Adelchi”, con Trifirò il classico incontra la contemporaneità

“Cleopatras” : la fresca regia di Manni vince una non facile sfida

By | 21 Giugno, 2015|Recensioni, Teatro|

Giovanni Testori non era un uomo semplice: intellettuale colto e raffinato, ma profondamente legato alla sue radici lombarde; esponente di un cattolicesimo rigoroso, ai limiti dell’integralismo, ma unito in un fecondo sodalizio artistico con un uomo di tutt’altra impostazione ideologica, come Franco Parenti. Lo ricordo nella camera ardente che il Salone Pier Lombardo aveva allestito [...]

Commenti disabilitati su “Cleopatras” : la fresca regia di Manni vince una non facile sfida

“Chi ha paura di Virginia Woolf?”, la regia di Cirillo sconfigge l’usura del tempo

By | 19 Giugno, 2015|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

Riproporre un testo scritto oltre cinquant’anni fa, diventato immediatamente film di successo (con Elisabeth Taylor e Richard Burton, per la regia di Mike Nichols), messo in scena, fin da allora, dai più prestigiosi attori e registi del nostro teatro, poteva sembrare una scommessa arrischiata, quasi suicida. Invece Arturo Cirillo, a un tempo regista e interprete, [...]

Commenti disabilitati su “Chi ha paura di Virginia Woolf?”, la regia di Cirillo sconfigge l’usura del tempo

Antonio Ligabue secondo l’arte di Perrotta

By | 5 Giugno, 2015|PRIMA PAGINA, Recensioni|

Del progetto Bassa Continua – Toni sul Po, prima ancora di valutar la riuscita artistica, è da rilevare la complessità e la vastità dell’ impegno produttivo. Bastano pochi dati per avere un’idea della incredibile dimensione organizzativa sottesa all’evento: 180 artisti in scena, fra mimi, danzatori, attori, cantanti e musicisti (5 complessi musicali), 50 tecnici, un [...]

Commenti disabilitati su Antonio Ligabue secondo l’arte di Perrotta

Il Torino Fringe Festival e la rinascita del Teatro

By | 25 Maggio, 2015|News, PRIMA PAGINA, Teatro|

Negli ultimi anni sono nate in Italia alcune vetrine teatrali denominate Fringe, cioè frangia, margine, sul modello degli storici Fringe Festival di Edinburgh e di Avignon. A questo fenomeno sarà il caso di dedicare qualche riflessione più approfondita, ma vorrei intanto registrare, a caldo, alcune cose viste nel corso di una visita, ancorché frettolosa, a [...]

Commenti disabilitati su Il Torino Fringe Festival e la rinascita del Teatro