Il 22 settembre all’Arena di Verona la band folk-rock “L’Orage” sarà tra gli ospiti di Francesco De Gregori per “Rimmel2015”, concerto-evento nel corso del quale il cantautore suonerà integralmente il suo disco più amato in occasione dei 40 anni dall’uscita di “Rimmel”.

La scelta di avere sul palco tra gli ospiti un gruppo sconosciuto al grande pubblico, ma unico nel suo genere, dimostra la grande passione di De Gregori per il folk e la stima nei confronti dei valdostani “L’Orage” con cui aveva già suonato nel 2013  a Saint Vincent  e nello stesso anno aveva interpretato dal vivo un brano presente nel loro ultimo cd “L’età dell’Oro“.
“Ho scelto L’Orage – dichiara De Gregori – perchè è una band di culto che mescola sapientemente, rock, canzone d’autore e musica popolare”.
“L’Orage” nasce nel 2009 dall’incontro di sei giovani ed eclettici musicisti: Remy Boniface, Vincent Boniface, Florian Bua, Memo Crestani, Marc Magliano e Alberto Visconti. Vincitori indiscussi di Musicultura 2012 col brano “Queste ferite sono verdi” hanno già pubblicato tre album e nel 2014 sono stati sul palco del Primo Maggio a Roma e ospiti di Luca Barbarossa a Radio 2 Social Club.
Reduci dal tour estivo “Ululare alla luna tour 2015” sono attualmente in studio per registrare il nuovo album di inediti con la collaborazione di un altro grande nome della musica che ha scommesso su di loro: Enrico “Erriquez” Geppi. Il leader dei Bandabardò  sarà presente nel video del nuovo singolo “L’Orage”, canzone di George Brassens da cui il gruppo prende il nome.
Alessandra Daniele 

.