k tutto l'anno MAILCon la quattro-giorni (dal 12 al 15 dicembre) presso lo spazio teatrale della Ex Misericordia di Sansepolcro inizia una programmazione di ospitalità e residenze di teatro e danza che durerà fino a maggio per un totale di oltre 20 appuntamenti tra prove aperte e spettacoli in programma. 

Gli artisti in scena da dicembre a maggio: 7-8 chili, Aldes/Roberto Castello, CapoTrave + Alessandro Roja, Mara Cassiani, Helen Cerina, Codeduomo/Daniele Ninarello, Collettivo Nada/Interno 5, Leonardo Diana, Emme’A Teatro, Iaia Forte, Francesca Foscarini + Sara Wiktorowicz, Silvia Gribaudi, I Sacchi di Sabbia, Mario Perrotta, Madame Rebiné, Pathosformel, Sosta Palmizi/Giorgio Rossi, Vanaclù, Zaches Teatro

IL CENTRO DELLA VISIONE

Il 13 dicembre prende il via il nuovo progetto “Il Centro della Visione, per un’accademia dello spettatore” promosso da CapoTrave/Kilowatt e Laboratori Permanenti. Il primo seminario gratuito dal 13 al 15 dicembre apre un progetto triennale destinato a chiunque intenda approfondire la propria passione di spettatore teatrale, ma anche a tutti coloro che, a scopo professionale, vogliano apprendere strumenti teorici e pratici legati alla lettura dell’opera d’arte, le cui declinazioni possono comprendere attività di promozione e comunicazione, nonché l’insegnamento e le varie branchie della creatività.

Il direttore scientifico del Centro della Visione è Piergiorgio Giacchè.

 

Programma del Centro della Visione da dicembre 2013 a luglio 2014

Ven 13 – Dom 15 dicembre  Primo incontro con  Piergiorgio Giacchè  e gli  artisti del progetto Teatri del Tempo Presente  e  Lectio magistralis di  Giancarlo Gaeta di fronte a La Resurrezione di Piero della Francesca
Ven 4 – Dom 6 aprile
 Secondo incontro con il regista e attore Mario Perrotta e la critica teatrale Claudia Cannella
Ven 2 – Dom 4 maggio Terzo incontro con lo sceneggiatore Stefano Rulli  
Ven 18 – Dom 20  luglio Quarto incontro con il regista e attore Pippo Del Bono

 

CHIUSURA DEL BANDO SELEZIONE VISIONARI 2014

Scade Venerdi 13 dicembre il termine per poter inviare la scheda di partecipazione per la “Selezione Visionari 2014”. Il bando è rivolto a compagnie emergenti e indipendenti che operano nel teatro d’innovazione, nella danza contemporanea e nella performing art.

Un gruppo di 30 spettatori, detti “I Visionari”, che non sono ad alcun titolo “addetti-ai-lavori”, attraverso un lungo lavoro di selezione, e tramite incontri che si terranno a cadenza settimanale, vedranno uno per uno tutti i materiali video pervenuti, per arrivare a selezionarne nove, per l’edizione 2014 di Kilowatt Festival. Scarica la scheda di partecipazione www.kilowattfestival.it/bandi/bando-selezione-visionari-2014

 Tutte e informazioni dettagliate su  www.kilowattfestival.it

Redazione Teatro