Giovanni Block

Giovanni Block

Da qualche giorno è possibile ascoltare in rete “Marabù Sekatonè Kalà” il nuovo singolo di Giovanni Block, la canzone può essere trovata in esclusiva su Fan Page, noto sito di informazione che fa migliaia di visualizzazioni ogni giorno.

Primo singolo nato dalla collaborazione fra MAD Entertainment e Giovanni Block, “Marabù Sekatonè Kalà” è il brano che il giovane compositore italiano presenterà anche come tesi di laurea in Composizione al Conservatorio di San Pietro a Majella.

Marabù Sekatonè Kalà”, parole che nascono dall’immaginazione di un bambino che attraversa il mare nella speranza di incontrare suo padre, che lo aspetta in Italia. Un viaggio reso accettabile solo attraverso l’ingenuità di un bambino. Un bambino che non conosce la tragedia che lo attende, e che gioca a fare il capitano del barcone diretto a Lampedusa.

Nel pezzo ci sono le giuste citazioni, ritagliate e poi incollate sulla bocca del giovane capitano, ma che Giovanni Block ci sapesse fare con le parole non è cosa nuova.

Il suo percorso musicale è ricco di riconoscimenti e collaborazioni con artisti del mondo musicale e teatrale italiano, tra cui Sergio Cammariere, Fabrizio Bosso e Arnoldo Foà. Vincitore nel novembre 2008 della Targa Tenco come Miglior Autore Emergente, nel giugno 2009 ha vinto il primo premio assoluto al Festival MUSICULTURA.

Il suo primo disco, “Un posto ideale”, vince il premio Lunezia per il miglior album esordiente ed è secondo classificato alla Targa Tenco 2012 come Miglior Disco dell’Anno. Nello stesso anno il tour “Vadino Signori Vadino” ha ottenuto enorme consenso di pubblico e critica.

Un figlio di Partenope da tenere d’occhio.

Mario Orsini