La scrittrice della serie Fallen incontrerà i giurati il 22 luglio

Lucinda, diciassette anni, viene spedita in riformatorio dove perde ogni contatto con il mondo esterno, ma in cui ritrova i ricordi di vite già vissute: oltrepassa i limiti dell’ordinarietà la protagonista di Fallen, la saga scritta dalla statunitense Lauren Kate che, il 22 luglio, si confronterà con i giurati delle sezioni Generator della 45^ edizione del Giffoni Film Festival, in programma a Giffoni Valle Piana dal 17 al 26 luglio. Il best seller della Kate arriverà presto sul grande schermo con un film diretto da Scott Hicks, che in Italia sarà distribuito dalla M2 Pictures. Così come nel romanzo, anche nel film “Luce” Price viene spedita nel rigido istituto Sword& Cross perché ritenuta ingiustamente responsabile della morte di un suo amico. Sola e perseguitata da strane visioni, Luce si imbatte in due giovani corteggiatori che sono in realtà angeli caduti pronti a contendersi il suo amore. Uno dei due è Daniel che la ragazza sente di avere già incontrato, ma nella sua mente si accendono solo rari lampi, troppo brevi per sembrare reali. Trascendenza, turbe adolescenziali e primi impulsi sentimentali sono ciò che nutre i lavori della Kate.

La scrittrice statunitense, laureata in scrittura creativa, ha cominciato a scrivere a New York, debuttando con Princess,romanzo intitolato, in originale, The Betrayal of Natalie Hargrove che ha raggiunto il terzo posto nella classifica Best Sellerdel New York Times. La Kate ha conquistato nel 2009 la notorietà con il romanzo Fallen, omonimo della serie, pubblicato in 35 Paesi e in America dalla Random House. Nel 2010 è sopraggiunto Torment, il secondo libro con cui la Kate si è piazzata al primo posto, nella sopracitata classifica. Ai due volumi iniziali si sono aggiunti: Passion (2011), Rapture (2012) e a breve verrà pubblicato Unforgiven. La popolare scrittrice è, dunque, al lavoro sull’ultimo capitolo della ‘youngadult fiction’ pubblicata in Italia da Rizzoli, la cui uscita è attesa il 10 novembre 2015. La fervida penna della Kate ha dato vita, inoltre, alla trilogia Teardrop (2013-2015), al romanzo Fallen in love (2012), ‘spin off’ che contiene il prologo e il primo capitolo diRapture, e a un racconto in e-book, prequel di Teardrop, dal titolo Last Day of Love (2013). Appassionata di surf, di Shakespeare e di cucina, Lauren Kate, come ha dichiarato più volte, ama incontrare i lettori dei suoi acclamati “fantasy romance”. In autunno, inoltre, uscirà un nuovo spin off della sag‎a dal titolo Angels in the dark.

Web: www.giffonifilmfestival.it