Sara Tramma

Sara Tramma

NAPOLI – Ritorna dal vivo Sara Tramma con il suo spettacolo “NapoliEvolution” un viaggio da Napoli attraverso tutto il mondo, Domenica 5 Gennaio all’Up Stroke di via Coroglio. Uno spettacolo in cui la cantante partenopea dimostra tutto il suo eclettismo, cercando di unire sonorità delle tradizioni mediterranee al teatro dei grandi autori napoletani. Lo scopo di Sara in questo lavoro è quello di unire la sua passione per la musica popolare ai generi più disparati. Unire il Jazz e il Rock, al Reggae giamaicano e ai ritmi sudamericani, con un utilizzo del dialetto che si avvicina alla musica d’autore. Canzoni che Sara Tramma ha scritto e pensato vivendo la sua Napoli, a come è cambiata e le sensazioni che le trasmette. Tra i brani la sorpresa di una cover di “Fragile” di Sting tradotta in napoletano.

Sara Tramma dal vivo con la sua band

Sara Tramma dal vivo con la sua band

Sara Tramma ha iniziato a far conoscere da giovanissima la sua voce potente ma educata nel 1995 con i Musicanova di Eugenio Bennato che le ha passato la passione per la musica popolare, a lei che era partita dalla canzone leggera napoletana. Nel tempo ha collezionato collaborazioni con i più grandi della musica partenopea e non: Edoardo Bennato, Enzo Gragnaniello, Tony Esposito, Carlo D’Angiò, Lino Cannavacciuolo, solo per citarne alcuni. Ma anche a teatro ha avuto la fortuna di collaborare con personalità del calibro di Massimo Ranieri e Roberto De Simone.

In questo evento organizzato da Mida Events, Sara sarà accompagnata da un’ottima band, formata da Stefano Di Foggia alla chitarra, Giovanni Iannone alla batteria, Rosario Guida alle tastiere, Massimo Maddaloni al basso, un ensemble standard che consentirà a Sara di potersi esprimere nella maniera più diretta.

Napoli – 3 Dicembre 2014

Francesco Di Maso