Al Teatro Puccini il Cirk Fantastik per la rassegna Teatro e Musica.

Un progetto artistico presentato in una nuova versione quello di “Extra_Vagante”, in scena al Teatro Puccini il 20 aprile per la regia di MagdaClan Circo. Ri_strutturato secondo una forma cabaret per de_strutturare il circo con immagini surreali e un assetto più aperto, il Cirk Fantastik propone un ‘Tre PorTre’ con la rassegna internazionale di circo contemporaneo tra teatro, danza e acrobazia. Oltre alla rivisitazione di “Extra_Vagante”, si sono alternati, a partire dal mese di febbraio, due precedenti appuntamenti rispettivamente della Compagnia Tresperté di Granada in “Aquì sobra uno” e dello Zenhir Circo in “Ah, com’è bello l’uomo”.

Tre spettacoli riflessivi con punti di vista insoliti, per allargare lo sguardo al reale. Elementi fondamentali l’ironia, gli imprevisti e la giusta dose di criticità, con il movimento, le visioni e le strabilianti tecniche circensi che conducono nel regno del possibile, ‹‹un mondo alla rovescia rielaborato secondo nuove prospettive››. A differenza di “Aquì sobra uno”, dove gli espedienti circensi per eccellenza riguardavano una commistione di clown, bascula, acrobatica e musica, e di “Ah, com’è bello l’uomo”, dove i protagonisti erano un uomo, una donna e un terzo personaggio onnisciente dipinto d’umano, nel lavoro di MagdaClan “Extra_Vagante”, il ritrovo per grandi e piccini è una vecchia soffitta. Qui tra stracci e vecchie anticaglie, gli artisti in scena animano stoffe, strani oggetti e strambe sagome che entrano ed escono dal tendone allestito appositamente per il teatro, traghettando il pubblico in uno spazio alternativo.

Uno spettacolo insolito e divertente, che bene sa amalgamare suggestione ed immaginazione, facendo incontrare a metà strada la meraviglia dei bambini e l’arguzia degli adulti. Tra travestimenti pirotecnici, numeri di giocoleria e manipolazione, contorsionismi ed evoluzioni equilibristiche, il tutto accompagnato da musiche originali eseguite dal vivo, la compagnia MagdaClan reinventa una forma di fare circo che non lascia indifferenti, rendendo lo spettatore elemento partecipe della performance.

Firenze – TEATRO PUCCINI, 20 aprile 2017.

Mara Marchi

EXTRA_VAGANTERegia: MagdaClan; Tecnici: Flavio Enzo Cortese, Andrea Avoledo; Interpreti: Alessandro Maida, Elena Bosco, Davide De Bardi, Daniele Sorisi, Giulio Lanfranco, Giorgia Russo.

Foto: Davide Menarello.