“E dopo?”: realizzare di esser morti

By | 4 Luglio, 2015|Recensioni|

I monologhi di Chiara Guarducci messi in scena a Villa Gerini da un gruppo di giovani attori diretti da Silvia Guidi. Una scrittura intensa e puntuale, evocativa, poetica, ma anche sanguigna e realistica. I personaggi e le loro parole riescono ad assumere la doppia dimensione di sogno e realtà, in cui l’ironia è dirompente. È [...]