Stage 1-17 agosto 2014 di commedia dell’arte Massimo Macchiavelli 
Direttore della Scuola di teatro Louis Jouvet
Premio ENRIQUEZ 2012 alla regia e come attore
con Fraternal Compagnia in tournée all’estero con spettacoli di Commedia dell’Arte (Giappone, Turchia, Spagna, Francia)
 
CLAUDIO DE MAGLIO
direttore dell’Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe – Udine
CARLO BOSO
fondatore del Tag Teatro e direttore dell’ Académie Internationale Des Arts du Spectacle di Parigi
TANIA PASSARINI
Attrice, tiene workshop di maschera presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna
Sulla base del curriculum artistico sarà possibile usufruire di BORSE DI STUDIO
il progetto didattico è supportato dalla Regione Emilia Romagna
massimo 18 iscrizioni
Il lavoro svolto sarà anche finalizzato alla messa in scena di un canovaccio che verrà presentato al pubblico per tre serate, anche all’interno del Festival Commediestate – Maschere vive in città – presso il Museo Civico Medievale di Bologna.
I Maestri Carlo Boso e Claudio De Maglio faranno un intenso lavoro di tre giorni ciascuno su scrittura, regia e uso della maschera.
Commedia dell’Arte
La Commedia dell’arte non è solo un genere teatrale ma rappresenta l’inizio del teatro moderno, tutti i grandi insegnanti del ’900 ne hanno esaltato le potenzialità per il lavoro dell’attore. Il lavoro sul canovaccio, le pantomimiche, le tecniche del comico e lo studio dei tipi universali attraverso la tecnica d’uso della maschera, rappresentano per l’attore moderno una scuola insostituibile. Lungi dall’essere un genere del passato la Commedia dell’arte attraverso la complessità delle sue tecniche rappresenta l’anticamera di qualsiasi genere teatrale dal più popolare e antico al più moderno e raffinato. Lo stage intensivo, attraverso un lavoro minuzioso su queste tecniche, intende mostrare la strada che permette all’attore di autodirigersi nella costruzione del personaggio, in sintonia con un lavoro che va da Decroux , attraverso Copeau, Jouvet e Stanislawski fino a Barba e Grotowski, e che rappresenta a nostro parere l’essenza dell’attore drammatico del ’900.
Didattica e percorso pedagocico
• Elementi di mimo (tecnica Decroux ) applicati all Commedia dell’arte
• Costruzione del corpo scenico dei Vecchi, (Graziano e Pantalone) Servi (Arlecchino, Zanni e Brighella), Amorosi e Capitani.
• Coreografie pantomimiche (Melodramma e Callot)
• Personaggi in situazione (costruzione del repertorio)
• Utilizzo della maschera
• Improvvisazione su lazzo
• Improvvisazione su Canovaccio
• Scrittura del Canovaccio
• Messa in scena dei Canovacci di fronte al pubblico (Monghidoro e Campeggio)
• Partecipazione al Festival Commediestate – Maschere vive in città
Stage costruzione maschere in cuoio
Costruzione del calco/maschera
Lavorazione della pelle
Rifinitura maschera
Decorazione maschera
(La maschera resterà di proprietà degli allievi)
Orario di lavoro:
9.30-13.00/ 14-17 lavoro d’attore
20-22 costruzione maschera
Dove
Lo stage si terrà nella località di Campeggio (Monghidoro – BO), nel verde dell’appennino, ed i partecipanti saranno alloggiati in una struttura con diverse camere e uso cucina.
A chi è rivolto:
Lo stage è rivolto a persone fortemente motivate allo studio del teatro e a persone che abbiano
già avuto esperienze teatrali e che intendono arricchire le proprie conoscenze e competenze attraverso un linguaggio, quello della Commedia dell’Arte, che è alla base di numerosi metodi d’insegnamento, nonché ad attori professionisti
Costo:
lo stage costa 450 euro
pernottamento e uso cucina 16 giorni 160 euro (escluso dalla borsa di studio)
Chi si iscrive entro il 30 maggio paga 400 euro.
N.B. E’ POSSIBILE FRUIRE DI BORSE DI STUDIO
inviare la richiesta con allegato curriculum e foto indicante la propria formazione e motivazione di partecipazione a: segreteria@fraternalcompagnia.it
Modalità d’iscrizione:
E’ necessario versare una caparra di 100 euro tramite bonifico
intestato a FraternalCompagnia CASSA DI RISPARMIO DI CENTO Iban IT79N0611502400000000003464
dopo averlo fatto occorre inviare una mail di avvenuto pagamento a segreteriasegreteria@fraternalcompagnia.it
349 oppure recarsi presso la nostra sede in via Cavazzoni 2/g previo appuntamento telefonico 349.2970142;
Ulteriori informazioni sul sito: