“La febbre del sabato sera”: il Verdi è Odissey 2001, Italiani è Manero

By | gennaio 17th, 2018|Recensioni|

Dal cinema al teatro in una performance tecnicamente perfetta firmata Claudio Insegno. Claudio Insegno porta al Teatro Verdi di Firenze il mitico Tony Manero e la sua banda con "La febbre del sabato sera", un classico rivisitato con Francesco Italiani nel ruolo del protagonista, le canzoni dei The Bee Gees e un cast eccezionale di [...]

La presentazione della stagione 2017-2018 del Teatro Cantiere Florida

By | settembre 28th, 2017|News|

Arte, cultura, attualità e gioco. Come l'anno precedente il Teatro Cantiere Florida sceglie un luogo e un modo fuori dagli schemi per presentare la propria stagione. I contenuti del cartellone 2017-2018 sono illustrati al Circolo Rondinella del Torrino in un qualunque 19 settembre. Intervengono Tommaso Sacchi, curatore dell'Estate Fiorentina, Mirko Dormentoni, presidente del consiglio del [...]

I tramonti shakespeariani, “Otello”

By | luglio 27th, 2016|Recensioni|

Alessandro Haber, a La Versiliana, dà voce al famoso Moro shakespeariano. Alla luce del tramonto, sul pontile di Marina di Pietrasanta, vanno in scena “I tramonti shakespeariani”. Si tratta di una serie di serate appartenenti al cartellone de La Versiliana Festival, in cui voci celebri leggono le parole di William Shakespeare, riviste, per la messinscena [...]

Commenti disabilitati su I tramonti shakespeariani, “Otello”

Fabbrica Europa: la XXIII edizione

By | aprile 24th, 2016|Teatro|

Torna a Firenze il più importante festival di arte contemporanea. Appena prima delle calde e rumorose sere d’estate fiorentine, non poteva mancare l’appuntamento con Fabbrica Europa, il più grande festival di arte contemporanea che la capitale toscana dell’arte crea e accoglie per la XXIII edizione. Dal 5 maggio al 18 giugno 2016, in spazi diversi, [...]

Commenti disabilitati su Fabbrica Europa: la XXIII edizione

“Lear” di Roberto Bacci: un re degno di Shakespeare

By | aprile 21st, 2016|Recensioni|

Al Teatro Era, il debutto di un nuovo e interessante lavoro firmato Teatro della Toscana. Dopo 400 anni dalla morte di Shakespeare, “Lear”, diretto da Roberto Bacci e liberamente ispirato al “Re Lear” del drammaturgo inglese, prende vita sulla scena del Teatro Era di Pontedera, roccaforte, insieme al Teatro della Pergola, del Teatro della Toscana. [...]

Commenti disabilitati su “Lear” di Roberto Bacci: un re degno di Shakespeare

“Sogni e bisogni, incubi e risvegli”: una realtà tragicomica

By | gennaio 23rd, 2016|Recensioni|

Vincenzo Salemme e la sua comicità napoletana al Teatro Verdi di Firenze. Il comico napoletano Vincenzo Salemme è, indubbiamente, uno dei nomi di spicco nel cartellone della stagione 2015-2016 del Teatro Verdi di Firenze. In scena con il suo ultimo lavoro teatrale, “Sogni e bisogni, incubi e risvegli”, Salemme offre anche al pubblico fiorentino una [...]

Commenti disabilitati su “Sogni e bisogni, incubi e risvegli”: una realtà tragicomica

“Billy Elliot”, un sogno che diventa realtà

By | novembre 12th, 2015|Recensioni|

Massimo Romeo Piparo porta il celebre musical al Teatro Verdi di Firenze. Musica, danza, teatro e l’unione delle tre discipline, il musical. Il 5 novembre il pubblico del Teatro Verdi di Firenze esulta i trionfanti “Billy Elliot” e Alessandro Prola, giovane ma promettente, nel ruolo del protagonista del musical. Massimo Romeo Piparo è regista di [...]

Commenti disabilitati su “Billy Elliot”, un sogno che diventa realtà

“S U B. V” e “Hey”: comunicazione telematica al Cango

By | ottobre 26th, 2015|Danza|

Michele Di Stefano, autore di due coreografie sperimentali e comicamente realistiche. Il 21 ottobre è la volta del coreografo Michele di Stefano. Sulla scena del Teatro Cango Cantieri Goldonetta, sempre in occasione di “Umano”, mk, Sigourney Weaver e Roberta Mosca si esibiscono in “Hey” e “S U B. V”, due coreografie sperimentali sul linguaggio telematico. [...]

Commenti disabilitati su “S U B. V” e “Hey”: comunicazione telematica al Cango

«Cantare il tango ha fatto di me una persona migliore». Donatella Alamprese, cittadina del mondo

By | ottobre 21st, 2015|Personaggi|

La cantante potentina non toglie mai scarpe col tacco e rossetto rosso quando si tratta di parlare di tango. L’intervista alla voce (non cantata) di “De Tacos y Camin”. È possibile tentare di comunicare un messaggio preciso attraverso linguaggi artistici, senza essere coraggiosi? E soprattutto, può esistere coraggio senza curiosità? Donatella Alamprese nel suo “De [...]

Commenti disabilitati su «Cantare il tango ha fatto di me una persona migliore». Donatella Alamprese, cittadina del mondo