FORUM UNIVERSALE DELLE CULTURE NAPOLI E CAMPANIANAPOLI. Il linguaggio dell’ arte contemporanea ha un’innata vocazione ad incontrare e sostenere le diverse relazioni culturali, e tra le città Mediterranee che meglio l’appoggiano fa capolino Napoli, maggiormente predisposta alle sperimentazioni nel campo delle arti figurative contemporanee. Il CIDAC (Associazione Città d’Arte e Cultura) in collaborazione con il Forum Universale delle culture di Napoli e Campania, ha indetto a tal proposito un meeting, al quale parteciperanno i direttori dei musei d’arte contemporanea più all’ avanguardia d’Europa, ovvero: quello di Napoli, Bergamo, Tirana, Malaga, Zagabria, Marsiglia e Lubiana. L’iniziativa nasce dalla necessità di voler stimare la funzione che i centri museali hanno nella promozione del dialogo interculturale, della conoscenza e dell’integrazione sociale, ma soprattutto nella speranza di riuscire ad incoraggiare delle collaborazioni fra le diverse città. Due gli incontri, fissati per il giorno 3 e 4 ottobre 2014, alle ore 10,30 presso il Convento di San Domenico Maggiore (Sala del Capitolo) a Napoli, durante i quali i direttori potranno riportare le proprie esperienze sottoponendole al giudizio di studiosi e curatori di fama internazionale. Ad avviare la kermesse il compito è stato affidato a: Gaetano Daniele, Assessore alla Cultura e al Turismo, Comune di Napoli; Daniele Pitteri, Commissario Fondazione Forum; Ledo Prato, Segretario Generale CIDAC; Andrea Cernicchi, Presidente CIDAC. Mentre interverranno: Antonio Calabrò, Senior Advisor Cultura di Pirelli & C., Vicepresidente del Centro per la Cultura d’Impresa; Giacinto Di Pietrantonio, Direttore della GAMeC (Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo), Docente di Storia dell’Arte presso l’Accademia di Brera; Fernando Frances, Direttore del CAC di Malaga dal 2002; Thierry Ollat Direttore del MAC di Marsiglia dal 2006; Pasquale Persico, Fondazione Morra; Snjezana Pintaric, Direttrice MSU Zagabria; Bojana Pikur Senior Curator MSUM Lubiana; Artan Shabani Direttore della Galleria Nazionale dArte di Tirana; Ludovico Solima, Professore di Economia e Gestione degli enti culturali alla Seconda Università di Napoli; Angela Tecce, Direttrice del Museo di Castel Sant’Elmo, Napoli; Angela Vettese, Critica darte, dirige dal 2001 il corso magistrale di arti visive presso l’Università IUAV di Venezia, facoltà design e arti, presso cui è Professore associato di Teoria e Critica dell’Arte Contemporanea; Andrea Viliani, Direttore del MADRE di Napoli.

Fabiana Lagana’