La mostra personale di Rodrigo Blanco allo Spazio Comel dal 28 giugno al 13 luglio. Inaugurazione prevista per  sabato 28 giugno ore 18.30

 

latina2

Macchie colorate come organismi unicellulari in via di sviluppo, forme fluide che si sdoppiano, colte nel dispiegarsi di una perpetua trasformazione vestiranno lo Spazio Comel di Latina dal 28 giugno al 13 luglio 2014.

Segnali residui progressivi” è il titolo della mostra personale di Rodrigo Blanco, artista originario di Latina, città in cui nasce e si forma fino al suo trasferimento nel capoluogo marchigiano, luogo in cui si dedica allo studio della pittura.

Le opere presentate allo Spazio Comel ricordano la visceralità di Francis Bacon, la forza pittorica di entrare nella carne del visibile e trasmetterne la conoscenza attraverso la sensazione percepita.

Una ricerca che affonda le sue radici nel pensiero filosofico di Hegel (Zeitgeist) e che trova rimandi e connessioni continui con i nostri giorni, con ciò che ci caratterizza come le nuove tecnologie o le tecniche di comunicazione che hanno portato allo sviluppo della nostra società globalizzata.

latina

Come osserva lo stesso artista: “Il transito, sempre accompagnato da una memoria in aggiornamento, anima Segnali residui progressivi di umanità. Collega attraverso ponti (o per meglio dire link) il passato ed il futuro nelle infinite direzioni degli individui, lasciando in ognuno traccia dell’altro, in un’ amalgama organica che impone segnatamente la somiglianza come tratto del passaggio. E’ la somiglianza stessa che unisce le figure, con la loro genesi e la loro storia, e che sottende una unità di passato, presente e futuro: l’estasi temporale” ( Rodrigo Blanco )

 

L’esposizione sarà visitabile dal 28 giugno al 13 luglio tutti i giorni tranne il lunedì dalla domenica al giovedì orario 18.00/20.00 mentre il venerdì e il sabato si effettuerà anche orario serale con apertura dalle 18.00 alle 22.00. Ingresso libero

Spazio Comel – via Neghelli, 68 Latina

Info: www.spaziocomel.it

info@spaziocomel.it tel 0773 48 75 46