051-premio Isaia

L’Associazione Nazionale Luci Sulla Cultura promuove la 12^(DODICESIMA) Edizione del Concorso Nazionale Premio Letterario Letizia Isaia per Autori ed Editori Italiani – Anno 2014. Il Concorso, a tema libero, è suddiviso nelle Sezioni di Narrativa, Saggistica, Poesia, Poesia Napoletana e Sezione Poesia Alda Merini per gli Under 35. A tutte le Sezioni possono partecipare gli Editori con Libri e gli Autori con elaborati con le modalità indicate nel Bando.

 

Il Premio Letterario Letizia Isaia nasce dall’amore per una cultura portatrice di valori e continua coerente con l’obiettivo propostosi di incoraggiare Poeti e Scrittori garantendo riconoscimenti per le loro opere.

 

La Giuria, presieduta da Letizia Isaia è composta da personalità della cultura, tra cui: Flora Beneduce– Consigliere Regione Campania; Domenico Falco – Giornalista professionista; Pasquale Giustiniani – docente di filosofia presso la Facoltà di Teologia di Napoli; Antonio Sasso – Direttore del Quotidiano ROMA; Salvatore Maria Sergio – Avv. Penalista e scrittore Comitato di lettura per la Campania con Claudia Musto Giornalista- Collaboratrice di Repubblica

 

La Cerimonia di Premiazione, con il Patrocinio, tra gli altri, della Regione Campania e della Basilica Pontificia San Gennaro ad Antignano di Napoli di cui è Rettore il Rev.mo Monsignor Don Luigi Palumbo, è prevista per il 27 Ottobre 2014, alle ore 16.00, alla presenza di autorità, presso la Sala Benedetto Croce, Sede della Regione Campania nella Capitale, sita in Via Poli n.29 – Roma.

 

Nel corso di detta cerimonia saranno consegnati i Premio Prestigio Professionale a personalità che si sono particolarmente distinte nei campi in cui operano e, quest’anno è istituito il Premio di Giornalismo Stefano Campagna in onore del Giornalista e Conduttore del TG1 che è stato più volte componente della nostra Giuria.

 

Per Partecipare al Concorso è necessario far pervenire i propri lavori come indicato nel Bando che scade il 31 Luglio 2014 – Per Info: 081 556 45 32 – Cell. 366 2489149 – letizia.isaia@tin.it

 

 

 

 

 

BANDO DI CONCORSO

 

DODICESIMA EDIZIONE PREMIO LETTERARIO LETIZIA ISAIA PER AUTORI E EDITORI – ANNO 2014

 

Art.1) L’Associazione Nazionale Luci Sulla Cultura promuove la 12^ Edizione del Premio Letterario Letizia Isaia, Concorso Nazionale di Narrativa, Saggistica, Poesia e Poesia Napoletana per Autori ed Editori italiani senza limiti di età; alle quattro sezioni va aggiunta la Sezione Poesia, dedicata ad “Alda Merini” a cui partecipano giovani che non abbiano superato 35 anni di età. Il Tema è libero per tutte le Sezioni.

 

Art.2) Gli Autori partecipano con una o due poesie e/o con un elaborato di narrativa e/o saggistica; gli Editori possono partecipare con pubblicazioni sia per una che per le tutte le Sezioni.
Art.3) Gli Autori di narrativa e saggistica partecipano con elaborati che non superino le venti cartelle; i poeti con poesie che non superino venticinque versi.

 

Art. 4) Gli Editori partecipano con pubblicazioni edite nell’ultimo biennio e fino a Luglio 2014.

 

gli Autori con elaborati inediti, mai pubblicati e che non siano stati premiati in altri concorsi.

 

Art. 5) Gli Autori inviano, senza firma, numero sei copie degli elaborati più uno firmato in busta chiusa, nella quale busta si allegherà il proprio nome, cognome, età, domicilio e recapito telefonico. Gli Editori inviano numero sei pubblicazioni con allegate le generalità dell’Autore nonché i recapiti telefonici sia dell’Editore che dell’Autore, con le stesse modalità di spedizione degli autori, Inviare a: ASSOCIAZIONE NAZIONALE LUCI SULLA CULTURA, Via Tino di Camaino, 9 – 80128 Napoli, entro il 31 Luglio 2014.
Art.6
) La quota di partecipazione è di Euro 30,00 (trenta) per ogni sezione e bisogna inviarle unitamente al materiale.
Art.7) La Giuria, presieduta da Letizia Isaia è composta da personalità della cultura, tra cui: Flora Beneduce, Consigliere Regione Campania; Domenico Falco – Giornalista professionista; Pasquale Giustiniani – docente di filosofia presso la Facoltà di Teologia di Napoli; Antonio Sasso – Direttore del Quotidiano ROMA; Salvatore Maria Sergio – Avv. Penalista e scrittore- Comitato di lettura per la Campania a cura di Claudia Musto Giornalista – Collaboratrice di Repubblica. Il loro operato è insindacabile.
Art.8) Sarà data immediata comunicazione esclusivamente ai Vincitori ed ai Menzionati.

 

Art.9)Gli elaborati e le pubblicazioni non saranno restituiti.

 

Art.10)I Vincitori saranno premiati con una Targa; A tutti i partecipanti saranno consegnati diplomi.
Art.11) Premi e diplomi non saranno spediti, dovranno essere ritirati dagli autori o da un loro delegato.
Art.12) Alla Cerimonia di Premiazione, con il Patrocinio della Regione Campania e della Basilica Pontificia San Gennaro ad Antignano di Napoli di cui è Rettore il Rev.mo Monsignor Don Luigi Palumbo, sono invitati tutti i partecipanti al Concorso, essa è prevista per il 27 Ottobre 2014, alle ore 16.00, alla presenza di autorità, presso la Sala Benedetto Croce, Sede della Regione Campania nella Capitale, sita in Via Poli n.29 – Roma. Nel corso di detta cerimonia saranno consegnati i Premio Prestigio Professionale a personalità che si sono particolarmente distinte nei campi in cui operano e, quest’anno è istituito il Premio di Giornalismo Stefano Campagna in onore del Giornalista del TG1. Art.13)La partecipazione al Concorso comporta l’accettazione del Bando e costituisce espressa autorizzazione all’eventuale pubblicazione senza fini di lucro, delle opere inviate dai concorrenti e all’uso dei dati anagrafici degli stessi, unicamente ai fini delle comunicazioni inerenti il Premi.I nominativi dei vincitori, ai quali sarà data immediata comunicazione, verranno divulgati a mezzo stampa, radio, TV e Internet. Per info: e mail – letizia.isaia@tin.it – Tel.0815564532 – Cell. 366 2489149 – Napoli, 20.6.2014