FESTIVAL DELLA CANZONE NAPOLETANA  DI CALVELLO

II EDIZIONE

10 e 11 agosto 2019

direzione artistica Gabriella Colecchia

 

Il Festival della Canzone Napoletana di Calvello, alla sua seconda edizione, si propone di valorizzare con un susseguirsi di eventi, concerti, presentazioni di libri, cd, show case un luogo di splendida bellezza e ricco di storia come il Comune di Calvello, il cui nome deriva probabilmente dal latino caro et vellus (carne e lana), è un paese da vedere, da scoprire. Con le sue case in pietra e i suoi vicoli raggiungibili solo a piedi, conserva un fascino ed un’ atmosfera particolari. La presenza del Museo della Canzone Napoletana nel suggestivo Convento di Santa Maria de Plano XII sec, col suo chiostro quadrangolare  affrescato lungo le volte nelle sue quattro ali, che gode di un’ acustica perfetta è la sede ideale per il nostro Festival.

Il programma che si articola in due giornate 10 e 11 agosto 2019 prevede la presenza a Calvello di numerose personalità dello spettacolo che animeranno il luogo di arte, musica e spettacolo.

La presenza di personalità di grande calibro, darà  a questa iniziativa, la giusta collocazione nel panorama dei Festival Internazionali

L’organizzazione e realizzazione del Festival della Canzone Napoletana di Calvello alla sua seconda edizione sono di competenza del Comune di Calvello che ha affidato la direzione artistica al mezzosoprano Gabriella Colecchia.

Il Festival della Canzone Napoletana di Calvello si articolerà in 2 giornate fitte di appuntamenti, una full dalla mattina alla sera

 

 

PROGRAMMA

Prima  giornata  10 agosto

 

ore 11.30 CHIOSTRO – Presentazione del II FESTIVAL DELLA CANZONE NAPOLETANA DI CALVELLO

Interverranno: il sindaco di Calvello, il direttore artistico ,  il delegato alla cultura, l’associazione. Modera Antonio Mocciola. Nell’occasione verrà presentata la “Scatola dei desideri” : ogni cittadino potrà contribuire alla programmazione del prossimo Festival, “imbucando” la sua idea nella scatola. Il giorno dopo verranno selezionate le proposte migliori e verranno rese note al pubblico. Compatibilmente alle possibilità verrano integrate nel prossimo Festival

ore 11.30 CHIOSTRO – MOSTRA LIUTERIA. A cura della Liuteria “Anema e Corde” di Napoli – Laboratorio sulla costruzione di strumenti musicali a corde

ore 19.00 PIAZZA MARCONI   presentazione  cd del trio Suonno D’Ajere – album di esordio “Suspiro”

ore 21.30 SALA CONVEGNI – Proiezione del docufilm “VINILICI”

Incontro col regista FULVIO IANNUCCI

 

ore 22.30 CHIOSTRO – Spettacolo Teatrale scritto e diretto da Antonio Mocciola – “DONIZETTI AMORE E MORTE” con musiche di Gaetano Donizetti

Gabriella Colecchia mezzosoprano, Gianni Gambardella pianoforte, Giovanni Allocca attore

 

Seconda giornata 11 agosto

 

ore 10.00 CHIOSTRO – MOSTRA LIUTERIA. A cura della Liuteria “Anema e Corde” di Napoli – Laboratorio sulla costruzione di strumenti musicali a corda

ore 11.30 PIAZZA FALCONE /Anfiteatro – Apertura della “Scatola dei desideri”. Verranno rese note le migliori proposte presentate dai cittadini, che compatibilmente alle possibilità verranno integrate nel programma del prossimo Festival

ore 19.00 PIAZZA MARCONI – Presentazione dei libri su Partenope e dintorni – incontro con Valtrend Editore

Presentazione dei libri di Stefano Cortese “L’osco” e di Enzo Amato “I quattro antichi Conservatori di Napoli”

 

ore 22.00  CHIOSTRO – Concerto di Raffaello Converso per voce e 2 chitarre – LA CANZONE NAPOLETANA D’ AUTORE  da Salvatore di Giacomo a Pino Daniele