12/a edizione Florence Queer Festival

www.florencequeerfestival.it

           

Queer Cinema: 21-27 novembre | Cinema Odeon Firenze

Queer Art: 20 novembre -1°dicembre| IED Firenze

16 novembre -1°dicembre | Ireos Firenze

Queer Book: 15 novembre – 6 dicembre | libreria IBS, Ireos Firenze

Queer Theatre: 15 e 16 novembre | Teatro di Rifredi, Firenze

 

 

Dal 21 al 27 novembre appuntamento a Firenze con il cinema LGBTI

Special guest: Eytan Fox. Eventi off: mostre, teatro e presentazioni libri

220px-Eytan_Fox_2012_Shankbone

Cinema a tematica LGBTIQ e queer culture protagonisti a Firenze con la dodicesima edizione del Florence Queer Festival, diretta da Bruno Casini e Roberta Vannucci, che si terrà al cinema Odeondal 21 al 27 novembre nell’ambito della kermesse 50 giorni di cinema internazionale a Firenze. Una finestra sulla più recente cinematografia internazionale gay, lesbica, bisex e transgender. Special guest del festival sarà Eytan Fox, regista dell’acclamato Yossi and Jagger, con una retrospettiva dei suoi principali lavori e il più recente Cupcakes. Oltre 30 titoli in programma, il concorso per il miglior film e due contest per corti, Videoqueer e Se hai testa fai il test. In programma un focus sui diritti umani, in collaborazione con il Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights Europe: film e documentari che indagano sul tema dell’uguaglianza e dignità delle persone LGBT, vera e propria sfida del nostro tempo.

Tra i titoli in anteprima saranno presentati Boy Meets Girldi Eric Schaeffer, commedia romantica con l’attore Michael Welch, già protagonista della saga Twilight; Global Gaydi Frédéric Martel et Rémi Lainé, ovvero la rivoluzione globale attualmente in corso per ottenere la depenalizzazione universale dell’omosessualità; il documentario Giò Stajano. Siamo tutti figli di Dio di Luigi Caiffasulla figura di Giò Stajano, artista, scrittore e primo omosessuale dichiarato d’Italia alla fine degli anni ’50. Da non perdere Pierrot Lunaire,ultima fatica del visionario e irriverente regista canadese Bruce LaBruce ispirata all’omonima opera musicale di Arnold Schöneberg;The Circle di Stefan Haupt, candidato agli Oscar 2015e già vincitore del Teddy Award e del premio del pubblico al miglior documentario all’ultima Berlinale. Il documentario di Haupt ricostruisce la storia di The Circle, organizzazione clandestina nata a Zurigo nei primi anni ’40 che aveva come principale obiettivo la lotta per la conquista dei diritti degli omosessuali, anche attraverso la pubblicazione di una rivista che arrivava in tutta Europa e oltreoceano, e la sopravvivenza al regime nazista. Una storia d’amore tutta al femminile quella raccontata in Of girls and horses, ilnuovo film di Monika Treut, regista del cult My Father Is Coming.

 

Non solo cinema al Florence Queer Festival che rinnova l’appuntamento con gli eventi collaterali legati all’arte, al teatro e alla letteratura (Teatro di Rifredi, Ireos, libreria IBS, IED Firenze).

 

QUEER ART

Prosegue la collaborazione con lo IED Firenze che dal 20 novembre al 1° dicembre, ospiterà la mostra Only a dog can judge me di Antoine Timmermans aka Cybersissy. In esposizione le eccentriche creazioni dell’artista, performer e drag queen olandese, in un singolare connubio tra moda, cultura pop e arte contemporanea (ingresso libero). Vernissage 20 novembre ore 18.30, alla presenza dell’artista.

Dal 16 novembre al 1° dicembre, presso Ireos, andrà in scena la mostra “Jane Austin a Firenze” di Alessandro Fullin. Vernissage 16 novembre ore 18.30, alla presenza dell’artista (ingresso libero).

 

 

QUEER BOOK

A partire dal 15 novembre al via Queer Book, gli appuntamenti letterari del Florence Queer Festival, che si alterneranno tra la libreria IBS Bookstore di Firenze e il centro Ireos. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero. Si parte sabato 15 novembre, alle 12.00, presso IBS Bookstore con “Stelle deboli. La storia di Sid Vicious e Nancy Spungen”di Daniele Paletta (Volo Libero Edizioni, 2014 ).Sarà presente l’autore con la giornalista Maria Paternostro. Domenica 16 novembre, presso Ireos, alle 19.00, Alessandro Fullin presenterà la sua mostra “Jane Austin a Firenze” (fino al 1°dicembre, ingresso libero) e il suo ultimo romanzo“Panico Botanico” (Cairo Edizioni, 2014). Mercoledi 19 novembre, presso Ireos, alle 20.30, sarà presentato “Zami. Così riscrivo il mio nome” di Audre Lorde. A cura di Liana Borghi (Edizioni ETS, 2014). Sarà presente la curatrice. Giovedì 20 Novembre, alla libreria IBS Bookstore, ore 18.00, “Sorella Outsider. Gli scritti politici di Audre Lorde”a cura di Margherita Giacobino (Edizioni Il Dito e la Luna, 2014). Sarà presente la curatrice. Sabato 22 novembre, alle 12, presso Ibs Bookstore “Le inutili vergogne”di Eduardo Savarese (E/o Edizioni). Sarà presente l’autore.Domenica 23 Novembre, alla IBS Bookstore, alle 12.00, doppia presentazione con “Latte di iena” di Antonio Mocciola (La Quercia Editore, 2013) e “Giò Stajano. Pubblici scandali e private virtù. Dalla Dolce Vita al convento” di Willy Vaira (Manni Editore, 2014).Saranno presenti i due autori. Venerdi 28 novembre, presso Ireos, sarà presentato“Che ti sia lieve la terra” di Camilla de Concini (2014). Sarà presente l’autrice.Sabato 29 novembre, sempre presso IBS Bookstore, alle 12.00 “Da quando Ines è andata ad abitare in città”di Dario Accolla (Zona Editrice, 2014). Sarà presente l’autore.Lunedì 1 dicembre, alla IBS  Bookstore, alle 18.00, sarà la volta di“Una Rivoluzione” di Alessandro Golinelli (Frassinelli, 2014). Sarà presente l’autore.Chiude il cartellone Queer Book, sabato 6 dicembre, presso Ireos, alle 18.30: “Gesù e le persone omosessuali” a cura di Paolo Rigliano (2014). Sarà presente il curatore.

 

QUEER THEATRE (Teatro di Rifredi):

 

15-16 novembre 2014

Compagnia Sud Costa Occidentale

 

OPERETTA BURLESCA

testo, regia, scene e costumi Emma Dante

 

con Viola Carinci, Roberto Galbo, Francesco Guida, Carmine Maringola

 

coreografie Davide Celona

luci Cristian Zucaro

distribuzione Amuni / Alessandra Simeoni

sabato 15 novembre ore 21.00

domenica 16 novembre ore 16.30

 

18 novembre 2014 ore 21.00

Diaghilev presenta Vuccirìa Teatro

 

IO MAI NIENTE CON NESSUNO AVEVO FATTO

Progetti

drammaturgia e regia Joele Anastasi

con Joele Anastasi, Enrico Sortino, Federica Carruba Toscano

 

aiuto regia Nicole Calligaris

costumi Giulio Villaggio

video Giuseppe Cardaci e Davide Marucci

 

Al Roma Fringe Festival 2013 ha ottenuto il premio come miglior spettacolo, Joele Anastasi come miglior drammaturgo e Enrico Sortino come miglior attore. Nel 2014 lo spettacolo vince il primo premio al Festival Internazionale di San Diego in California. Apre il Garofano Verde 2014.

 

Teatro di Rifredi via Vittorio Emanuele II,  303

50134 Firenze tel 055 4220361/2

prezzi: intero € 14 – ridotto € 12 – www.boxol.it

www.teatrodirifredi.it

 

 

____________________________________________________________________________

 

Biglietti cinema Odeon:

Pomeridiano:  € 5 (miniabbonamento per tutte le proiezioni dalle 15 alle 21)

Serale: € 7,ridotto € 6; (miniabbonamento per tutte le proiezioni dalle 21 in poi)

Giornaliero: € 10,ridotto € 8

Abbonamento: € 35 (tutte le proiezioni pomeridiane e serali)

Abbonamento pomeridiano: € 15 (tutte le proiezioni dalle 15 alle 21)

Tutte le proiezioni sono vietate ai minori di 18 anni.

 

Il Florence Queer Festival è organizzato dall’associazione Ireos – Centro Servizi Autogestiti per la Comunità Queer di Firenze, in collaborazione con Arcilesbica Firenze e Music Pool, con il contributo di Fondazione Sistema Toscana – Mediateca Regionale e il patrocinio del Comune di Firenze. Il festival è inserito nel cartolle della 50 giorni di cinema internazionale a Firenze di F.S.T. -Mediateca regionale. Direzione artistica Bruno Casini e Roberta Vannucci, organizzazione generale Silvia Minelli, selezione e programmazione Susan Sabatini, consulenti al festival Paolo Baldi e Massimo Poccianti.

 

Infoline: 347 8553836 Ireos: 055 216907;  Eventi –Tel. 055 240397

info@florencequeerfestival.it  – www.florencequeerfestival.it

 

Luoghi del festival:

Cinema Odeon – Piazza Strozzi, Firenze – t. 055 214068

IED – Istituto Europeo di Design- Via Bufalini 6/r, Firenze t. 055 29821 – 055 2645685

Ireos – Via de’ Serragli, 3 – Firenze t. 055 216907

IBS Bookshop – Via De’ Cerretani, 16 r – t. 055287339

 

IED Firenze

orarimostraOnly a dog can judge me di Antoine TimmermansakaCybersissy:

lunedi- giovedì  9-21,30

venerdì 9-18

sabato 10-18

ingresso libero

 

IREOS

orari mostra “Jane Austin a Firenze” di Alessandro Fullin:

lunedì-giovedì 18-20 e su appuntamento (t. 055 216907)

 

Info: silvia@florencequeerfestival.it | www.florencequeerfestival.it

Info stampa:  stampa@florencequeerfestival.it