“Quasi niente”: una drammaturgia che arriva dritta allo stomaco

By | dicembre 3rd, 2018|Recensioni|

Al Teatro Fabbricone di Prato l'imperdibile spettacolo di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini. Dopo il successo ottenuto al FIT Festival di Lugano e al Romaeuropa Festival, è andato in scena al Teatro Fabbricone di Prato "Quasi niente", il nuovo, intenso spettacolo di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini. Realizzato in collaborazione con il drammaturgo Francesco Alberici, [...]

Decameron 2.0: un affresco multimediale della nostra collettività

By | dicembre 3rd, 2018|Recensioni|

La rivisitazione del capolavoro di Boccaccio inaugura la stagione 2018/2019 del Teatro Metastasio di Prato. Non poteva iniziare in modo migliore la stagione 2018/2019 del Teatro Metastasio di Prato. La decisione di affidare la serata inaugurale a uno spettacolo come “Decameron 2.0” dimostra coraggio, voglia di osare e capacità di guardare al futuro con l’occhio [...]

La signorina Else

By | dicembre 3rd, 2018|Recensioni|

Il dramma di Schnitzler a Firenze con il nuovo allestimento della Compagnia Lombardi-Tiezzi Il Salone degli Scheletri del Museo La Specola è luogo di messinscena de “La signorina Else”, nuova produzione della Compagnia Lombardi – Tiezzi tratta da Arthur Schnitzler. Un caposaldo nella drammaturgia teatrale, così come Ibsen e Cechov; un testo su cui tanto [...]

Platonov, L’ambigua attrazione di un testo čechoviano orfano

By | novembre 22nd, 2018|Recensioni, Teatro|

Čechov ha vent’anni quando si cimenta per la prima volta con la scrittura teatrale. Fino allora non ha scritto che brevi racconti, spesso poco più che barzellette, che firma con lo pseudonimo Antoša Čechonté. Non ha ancora le idee chiare su come costruire un testo teatrale. Ne esce un’opera ipertrofica, lunga tre volte Il gabbiano [...]

Riccardo III, lo spettro del potere torna al teatro Carcano

By | novembre 22nd, 2018|Recensioni, Teatro|

Shakespeare si approccia con pudore e rispetto, consapevoli dell'immortalità dei suoi drammi, capaci di parlare a tutti e in ogni tempo. E in ogni modo si aggiunge ora, con sincere stupefazione e gratitudine. Davide Lorenzo Palla, con il sodalizio di Riccardo Mallus alla regia e nell’elaborazione della pièce, trasforma il polifonico “Riccardo III” quasi in [...]

Mimì in arte Mia Martini: nell’interpretazione di Melania Giglio rivive lo spirito fragile e potente di una voce indimenticabile.

By | novembre 15th, 2018|Recensioni, Teatro|

A metà strada tra messa in scena di impianto classico e liturgia teatralizzata dalla cifra mistica e onirica, “Mimì, in arte Mia Martini”, spettacolo che ripercorre sulla scena le stazioni ora folgoranti, ora strazianti, della vita privata e della carriera artistica di Mia Martini, risulta essere operazione drammaturgica diretta con grande eleganza da Daniele Salvo [...]

Al Teatro Astra di Torino in scena “Avevo un bel pallone rosso”

By | novembre 1st, 2018|Recensioni, Teatro|

Raro, l'incontro tra attori e drammaturgia di così alto livello. “Avevo un bel pallone rosso” pur trattando argomenti per niente pacificanti, scatena empatia, apre porte sulla comprensione di un periodo storico buio, inquadra, con i chiaroscuri che dipingono ciascuno di noi, i personaggi veri di una trama familiare, così uguale a migliaia di altre. Eppure, [...]

Roma Caput Mundi di Giovanni Franci: la via alternativa per raccontare la violenza.

By | ottobre 23rd, 2018|Recensioni, Teatro|

Roma Caput Mundi, l’ultimo lavoro per la scena scritto e diretto dal giovane talento Giovanni Franci, definito dallo stesso autore un manifesto contro il degrado, il fascismo, il razzismo e l’omofobia, si inserisce in maniera coerente in un percorso, già inaugurato da Franci, di perlustrazione e analisi degli aspetti più feroci e sinistri della società [...]