Scannasurice di Enzo Moscato con Imma Villa: cinque anni di successi per la storia di una regina senza diademi di un’umanità marginale.

By | 25 Febbraio, 2020|Teatro|

Scannasurice è una creatura “strana”, una creatura androgina e ambigua che esprime una bellezza singolare e atipica e vive, con fierezza e dignità, nella parte più intima e segreta della città di Napoli. Scannasurice è una regina senza diademi, regina di una Napoli cloacina e liminale, una città messa in ginocchio dal drammatico sisma del [...]

Festa al celeste e nubile santuario di Enzo Moscato e la poesia si accende perfino tra le miserie dei “senza scampo”.

By | 18 Febbraio, 2020|Teatro|

Nessun focolaio domestico diventa santuario senza l’intervento di una fede pagana e disonesta. E così, in Festa al celeste e nubile santuario di Enzo Moscato, assistiamo alla rappresentazione, ora drammatica e ora dissacrante, ora tragica e ora caustica, di una beffa tagliente che ribalta e neutralizza credenze e apparenze, svelando miserie e ingenuità di un’umanità [...]

“Il caso W.”: la legge è uguale per tutti… o forse no?

By | 11 Febbraio, 2020|Recensioni, Teatro|

Al Teatro Metastasio di Prato Claudio Morganti e Rita Frongia mettono in scena il processo a Johann Christian Woyzeck. In un’epoca di processi-show, Claudio Morganti e Rita Frongia propongono al Teatro Metastasio di Prato uno dei più celebri procedimenti della storia: quello contro Johann Christian Woyzeck, accusato di aver brutalmente assassinato per gelosia la sua [...]

I Sacchi di sabbia e il valore terapeutico e sociale della risata

By | 11 Febbraio, 2020|Recensioni, Teatro|

La compagnia tosco-napoletana ha presentato in prima nazionale al Teatro Metastasio di Prato la commedia di Dario Fo: Chi ruba un piede è fortunato in amore. Abbiamo dimenticato l’importanza terapeutica di una sana risata liberatoria. Buona parte della proposta teatrale contemporanea ha trasformato l’andare a teatro in un’operazione intellettuale in cui ci si prende troppo [...]

“Ore piccole” di Alessandro Riccio: ovvero gli effetti della sbornia di Cynar

By | 11 Febbraio, 2020|Recensioni, Teatro|

Tutta la forza della tradizione toscana al Teatro Puccini di Firenze. Alessandro Riccio   Il 2020 dell’attore-trasformista toscano Alessandro Riccio si preannuncia ricco di novità e successi. A cominciare dalla presentazione in prima nazionale al Teatro Puccini di Firenze della sua nuova creazione Ore piccole. Il sold out per le quattro serate in [...]

“All Around Me”

By | 11 Febbraio, 2020|Danza|

La coreografia di Serena Malacco al Teatro Cantiere Florida Dopo un illuminante excursus storico-teorico a cura di Alessandro Pontremoli su che cos’è la danza, al Teatro Cantiere Florida va in scena “All Around Me” (coreografia di Serena Malacco e drammaturgia di Caterina Piccione), balletto contemporaneo accompagnato dalla musica dal vivo di Roberto Dellera e Milo [...]

Il diluvio della violenza coniugale nella messa in scena di Elena Serra

By | 4 Febbraio, 2020|Recensioni, Teatro|

In una sala bellissima, dal soffitto affrescato, quattro figure appaiate, attori in atteggiamento statuario, davanti ad un sontuoso camino, spento. Si accenderà metaforicamente nel deflagrare della pièce che procede graduale verso il diluvio.  Si tratta di “Scene di violenza coniugale. Atto finale” di Gérard Watkins, con la regia di Elena Serra. Teatro di prossimità, che [...]

Un Don Giovanni radical-chic

By | 2 Febbraio, 2020|Teatro|

È tornato sui palcoscenici partenopei Don Giovanni, l’ateo libertino reso celebre dalla penna di Tirso de Molina, divenuto mito attraverso la parola di Molière e infine reso leggendario da Mozart. Le musiche di Mozart le ritroviamo come sottofondo arrangiate in versione flamenco, ma la storia, l’intrigo, la parola scelta dall’attenta regia di Gianmarco Cesario è [...]