“Verso il mito”, l’inedita Piaf di Francesca Marini e Massimo Masiello

By | aprile 22nd, 2017|Teatro|

  Quella di Edith Piaf è stata una figura che più volte è stata richiamata attraverso il teatro, il cinema, la tv ed ovviamente la musica. Molto è stato detto di questa straordinaria artista, soprattutto sul lato professionale: un'ugola d'oro che ha fatto emozionare tutti e che ancora oggi fa da sottofondo alla storia di [...]

Al Piccolo Teatro Milano “Credoinunsolodio”: i destini incrociati di tre donne

By | aprile 19th, 2017|Recensioni, Teatro|

Sguardi divergenti e complementari sul conflitto israelo-palestinese   Bene ha fatto il Piccolo di Milano a riproporre uno spettacolo significativo e denso come Credoinunsolodio, prodotto nella scorsa stagione. […]

La Piaf di De Feo: il canto immortale dell’amore tragico

By | aprile 18th, 2017|Recensioni, Teatro|

"Grido d’amore – Edith Piaf" è uno spettacolo in scena da diversi anni, piccolo grande classico del teatro contemporaneo, scritto da Ennio Speranza e diretto e interpretato da un bravissimo Gianni De Feo. In effetti, di spettacoli sul mito Piaf ne sono stati prodotti parecchi anche perché il “passerotto” di Belleville ha sempre suggestionato la [...]

Giornata Mondiale del Teatro 2017

By | marzo 27th, 2017|News, Teatro|

Oggi, 27 marzo, si festeggia la giornata mondiale del Teatro. Come di consuetudine dall'anno della sua istituzione - era il 1962 - ogni anno spetta a un maestro del Teatro inviare un messaggio che sia di ispirazione o puntualizzazione dello "stato dell'Arte". Quest'anno sarà Isabelle Huppert, stimatissima attrice francese, a firmare il messaggio. Ecco di [...]

“Quante Storie” di Vauro e Barbara Alberti: voci e memorie di libertà, d’amore e d’umanità.

By | marzo 24th, 2017|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

"Quante Storie" - veramente tante - quelle che catturano l’attenzione del pubblico durante lo spettacolo/chiacchierata ideato da Vauro e Barbara Alberti, icone di libertà e coerenza, che prendendo spunto da ricordi, considerazioni, lettere e vignette, propongono un’inedita tipologia di anti-spettacolo che, come tutto ciò che è orgogliosamente e fieramente "anti", scardina e infrange la nostra [...]