“Quante Storie” di Vauro e Barbara Alberti: voci e memorie di libertà, d’amore e d’umanità.

By | marzo 24th, 2017|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

"Quante Storie" - veramente tante - quelle che catturano l’attenzione del pubblico durante lo spettacolo/chiacchierata ideato da Vauro e Barbara Alberti, icone di libertà e coerenza, che prendendo spunto da ricordi, considerazioni, lettere e vignette, propongono un’inedita tipologia di anti-spettacolo che, come tutto ciò che è orgogliosamente e fieramente "anti", scardina e infrange la nostra [...]

Il Festival di Napoli, dalla canzone al teatro, ora si chiama Napoli Teatro Festival

By | marzo 15th, 2017|News, News, PRIMA PAGINA, SPECIALE Napoli Teatro Festival, Teatro|

  Napoli da parecchi decenni ha perso il Festival della Canzone Napoletana, ma è da un po’ che il Festival di Napoli ha come oggetto il teatro, con quel Napoli Teatro Festival che in origine doveva essere il Teatro Festival Italia e che il nome del capoluogo doveva solo indicare dove questo festival si sarebbe [...]

“Il Sindaco del Rione Sanità” ed il suo mondo quadrato attraverso Martone

By | marzo 15th, 2017|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

Con il “Teatro di Eduardo” si amplifica l’annosa questione sulla riproposizione dei classici. Si amplifica anche perché tutta la drammaturgia dell’autore ha sempre avuto come costante ed ingombrante riferimento l’attore, e spesso si è caduti nell’equivoco di riproporre entrambi in una sorta di imitazione, non solo attoriale, ma anche di allestimento delle sue opere. Poi [...]

“Madame Pink” la delusione rosa firmata Arias

By | marzo 6th, 2017|PRIMA PAGINA, Teatro|

Potremmo sintetizzare quello che c’è da dire sullo spettacolo “Madame Pink” con la parola delusione. Ci si aspettava dal regista argentino Alfredo Arias, che firma anche il copione con René De Ceccatty, uno spettacolo con musiche (avendo egli preso le distanze dal classico musical o dalla nostra commedia musicale) che in maniera dissacrante trattasse il [...]

Commenti disabilitati su “Madame Pink” la delusione rosa firmata Arias

“Caro Lucio ti scrivo”, un film che scalda il cuore… sulle note di Dalla

By | marzo 5th, 2017|Cinema, News cinema, PRIMA PAGINA, Recensioni cinema|

Se è vero che le canzoni del Lucio nazionale da sempre accompagnano i nostri viaggi, le nostre giornate, le nostre vite, dopo aver gustato la proiezione di “Caro Lucio ti scrivo”, si fanno spazio nella mente le immagini della coraggiosa pellicola: indipendente, onesta e realizzata con il cuore. La docu-fiction - come, a parer nostro [...]

Simone Cristicchi porta in scena la vita miracolosa di David Lazzaretti, “Il Secondo Figlio di Dio”

By | marzo 2nd, 2017|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

“Il secondo figlio di Dio. Vita e miracoli di David Lazzaretti” con Simone Cristicchi e la regia di Antonio Calenda è uno spettacolo che lascia un segno profondo nell’anima degli spettatori e conferma la grandissima capacità affabulatoria dell’artista romano che, stavolta, prendendo le mosse dall’omonimo testo pubblicato per Mondadori, racconta la storia di un personaggio [...]

Commenti disabilitati su Simone Cristicchi porta in scena la vita miracolosa di David Lazzaretti, “Il Secondo Figlio di Dio”

Un grande Luca de Bei porta in scena “Kafka il digiunatore”

By | febbraio 17th, 2017|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

Un digiuno forzato, nel sanatorio di Kierling, pose fine alla tormentatissima vita di Franz Kafka ed è da questo dato biografico che Luca De Bei, ancora una volta interprete eccezionale di personalità complesse e struggenti, ci racconta la vita e la morte del grande autore praghese. Il rapporto con il cibo, d’altronde, è direttamente legato [...]

Commenti disabilitati su Un grande Luca de Bei porta in scena “Kafka il digiunatore”

Passano i decenni ma sempre…”I figli so’ figli”

By | gennaio 14th, 2017|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

Tra le note di regia di Liliana Cavani, al suo debutto in prosa con questa "Filumena Marturano",  si legge:  "È un’opera di grande impegno morale e oltretutto in anticipo sui tempi e scritto senza retorica, ma con la naturalezza della vita.... di chi sono i figli, i figli nati fuori dal matrimonio? Al tempo di [...]

Commenti disabilitati su Passano i decenni ma sempre…”I figli so’ figli”

“Miseria e Nobiltà”: Cirillo restituisce a Scarpetta giusta dignità d’autore

By | dicembre 28th, 2016|PRIMA PAGINA, Recensioni, Teatro|

Portare in scena un testo come “Miseria e Nobiltà”, l’unico scritto interamente da Eduardo Scarpetta, già abbondantemente sfruttato da oltre un secolo di rappresentazioni di vario valore e lignaggio, nonché misurarsi con un’ingombrante trasposizione cinematografica come quella che vide protagonista Totò, e che ne ha irrimediabilmente rappresentato una pietra di paragone per l’immaginario collettivo, rappresentava [...]

Commenti disabilitati su “Miseria e Nobiltà”: Cirillo restituisce a Scarpetta giusta dignità d’autore