Mitologia e tragicità borghese in “Walkiria” al San Carlo

By | maggio 15th, 2019|Musica|

    “Wer meines Speeres/ Spitze fürchtet,/durchscreite das Feuer Nie! Chi teme la punta/della mia lancia,/mai attraversi il fuoco!!” Sono le ultime parole pronunciate da Wotan nel mezzo delle vampe quando addita il monte ove è addormentata Brunilde, amata figlia, dalla quale si è dolorosamente separato sulle note del tema di Sigfried: illusione e profezia [...]

“Bruciati” tre personaggi
e l’enigma della natura umana

By | maggio 5th, 2019|Musica|

Il rapporti familiari sono un mistero e nascondono sotto diversi livelli di sabbia un cumulo di non detti. Per vivere in famiglia ci si nasconde, si evita di mostrare per andare incontro all’idea che la società ci impone, per debolezza o semplicemente per comodità. Questo potrebbe essere il senso di “Bruciati”, se se ne vuole [...]

Luciano, Un dolore a margine

By | maggio 1st, 2019|Musica|

Un palcoscenico vuoto e disadorno, si spengono le luci in sala e la scena si popola di persone e personaggi che la vivono accompagnati, quasi sempre, da una luce fioca. Questo è l’incipit di Luciano, lavoro del 2017 di Danio Manfredini che finalmente raggiunge Napoli per una data secca, al Politeama, in occasione dell’ultimo appuntamento [...]

The night writer. Giornale notturno, “Pensare è un’eredità dell’anima”

By | aprile 21st, 2019|Musica|

Nell’ottobre 2013 Jan Fabre pubblicava, edito da Cronopio, il primo volume del suo Giornale notturno (1970-1984), opera autobiografica in cui racconta la sua carriera. Nel maggio 2016 la medesima casa editrice, ancora per la traduzione di Franco Paris, pubblica il secondo volume Giornale notturno (1985-1991). In questo mese è arrivato in libreria il terzo volume [...]

L’eterna modernità dello Stabat Mater di Pergolesi
rivive alla Domus Ars di Napoli col M° Enzo Amato

By | aprile 20th, 2019|Musica|

  Stabat Mater di Pergolesi serata del 19 aprile 2019.   Poche composizioni sono riuscite ad attraversare indenni i secoli conservando intatti il loro potere evocativo e la profondità stilistica frutto di una divina ispirazione che ne hanno elevato la cifra artistica a modello paradigmatico fregiandoli dell’appellativo di capo-lavori. Un “percorso obbligato”, dunque, del Venerdì [...]

I Giganti della Montagna /Radio edit, Roberto Latini: una voce in scena

By | aprile 9th, 2019|Musica|

A cinque anni dal debutto e a tre dalla prima messinscena partenopea, tornano a Napoli “I Giganti della Montagna” per la regia e interpretazione di Roberto Latini. Il Teatro Nuovo e la Sala Assoli gli hanno dedicato un’intera settimana, il regista è andato in scena al Nuovo con “Il Cantico dei Cantici”, e alla Sala [...]

“Ma pure questo é amore”
Vite congelate in una palestra abbandonata

By | aprile 9th, 2019|Musica|

  Perdersi e ritrovarsi vent'anni dopo, raccogliendo i cocci di esistenze stropicciate dalla vita, eppure ancora palpitanti. "Ma pure questo é amore" é il nuovo spettacolo di Simona Migliori messo in scena al Teatro Linguaggi Creativi di Milano, in prima nazionale. Ed è un sincero e fulgido autodafé dell'autrice e regista, che non ha paura [...]

“Re Ferdinando di Borbone e Pulcinella” al Teatro Bolivar

By | aprile 3rd, 2019|Musica|

  TEATRO BOLIVAR  Via Bartolomeo Caracciolo, 30,  Napoli sabato 6 aprile ore 21 domenica 7 aprile ore 18.30 “Re Ferdinando di Borbone e Pulcinella” di Giampiero Notarangelo Regia: Giampiero Notarangelo Coreografie Luisa Pellino Con GIORGIO GORI GIAMPIERO NOTARANGELO TRAMA Nel 1800 a Napoli Pulcinella, la maschera popolare napoletana, con la scusa di recitare tra il popolo, sbeffeggia il [...]

“Run, baby run”, la mater dolorosa
di Titti Nuzzolese lascia il segno

By | marzo 24th, 2019|Musica|

  Prendendo in prestito il titolo del successo di Sheryl Crow, Mirko Di Martino scrive e dirige "Run, baby run", di scena al Teatro Tram, affidando a Titti Nuzzolese un monologo denso e tesissimo. Occasione propizia, per la versatile attrice partenopea, per utilizzare tutte le sfumature di un repertorio di rara versatilità. Dolce, ferita, spietata, [...]

“All’apparir del vero”, la danza macabra
di Giacomo Leopardi con la morte

By | marzo 23rd, 2019|Musica|

  "All'apparir del vero", fulminante titolo tratto da "A Silvia" di Giacomo Leopardi, in scena al Teatro Ztn fino a domenica, e poi al teatro Rostocco di Acerra dal 30 al 31 marzo, torna a raccontare - dopo il successo al Napoli Teatro Festival - le ultime ore del Vate di Recanati. E lo fa [...]