festa-del-cinema-2014Dopo il boom della prima edizione, realizzata lo scorso anno, la Festa del Cinema ritorna dall’8 al 15 Maggio 2014. Per una settimana intera, sabato e domenica compresi, verranno staccati biglietti a prezzo ridotto: 3 Euro per le visioni in 2D e 5 Euro per quelle tridimensionali. L’iniziativa, che è promossa dalle associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA, insieme a ACEC e FICE, ed è organizzata da QMI, ha l’obiettivo, così come fanno sapere gli organizzatori, di “favorire, attraverso la riduzione del prezzo, l’aumento dell’afflusso nelle sale cinematografiche per fare apprezzare la vera bellezza e il fascino del grande schermo”.

La maggiore affluenza registrata grazie alla prima edizione ha spinto l’industria cinematografica nazionale a sperare di superare il numero di spettatori registrato la scorsa edizione, che fece registrare al botteghino +66% rispetto alla settimana precedente. L’esigenza di riempire le platee italiane si accompagna ad una serie di iniziative collaterali organizzate dagli esercenti. In quella settimana sono previste alcune uscite di assoluto richiamo quali il film d’animazione Principessa Mononoke, il biopic Grace di Monaco con Nicole Kidman, l’action movie Parker, il drammatico Fino a prova contraria con Colin Firth, la più recente versione statunitense di Godzilla e Byzantium, l’ennesima storia sui vampiri. Due uscite tra i film italiani: Marina e La moglie del sarto.

Alfredo Aletta